3 novembre 2015

Un monologo per Drama Queen - The winner is...

Il 31 ottobre è scaduto il tempo disponibile per votare il monologo vincitore del concorso di compleanno. Nel caso vi siate persi qualcuno degli ultimi passaggi, potete trovare qui i monologhi finalisti e qui i video realizzati da me.



Insomma, i conti sono abbastanza semplici da fare e comunque io ho una laurea in ingegneria quindi non potrei permettermi di sbagliarli, perciò vi annuncio che... il monologo che ha ottenuto il maggior numero di voti è "Nel dopo riguardo al prima" di Iara R. M.!

Iara ha vinto la possibilità di inviarmi un suo scritto (un breve racconto, una poesia o anche un estratto da un romanzo) che io leggerò per realizzare un video promozionale (della durata massima di 5 minuti).
Lo so che non è questo gran premio, ma io ve l'avevo detto fin dall'inizio e poi lo sapete che questo blog è piccolo e non ha i fondi per fare un concorso con dei premi veri. Spero che Iara si possa accontentare e aspetto che mi contatti quanto prima per accordarci.

A voi lascio il video del monologo vincitore.
Se non l'avete ancora visto, guardatelo! E' un ordine! :)



- dramaqueen


12 commenti:

  1. Scusami se alla fine non ho votato ma sono stati giorni un po' bui questi. Faccio i miei complimenti alla vincitrice e ai finalisti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, so che tutti hanno i proprio impegni :)

      Elimina
  2. Dopo una giornata non proprio facile ci voleva una bella notizia! Sono molto contenta di aver vinto questo concorso e devo ripetermi... pensare di dover riscuotere un premio per aver partecipato a una iniziativa così bella mi sembra davvero troppo! Non pensare neanche che non sia un gran premio. Sentirti e vederti interpretare un mio scritto è stato emozionante e davvero, hai saputo cogliere molte delle sfumature emotive che ho cercato di trasferire alle parole. Quindi, Grazie di cuore. Forse, e lo dico con la stessa spontaneità che ho usato fino ad ora, avresti meritato più partecipazione, ma va bene anche così. ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti Iara! Era bello il testo ed era ben recitato da Elisa.
      E poi il premio è un gran bel premio! :)

      Elimina
    2. Iara, mi dispiace per la tua brutta giornata, ma sono contenta di averti fatto sorridere almeno un pochino. Complimenti per la vittoria, se vuoi puoi iniziare a scegliere un testo da farmi leggere, per usufruire del premio! Spero di fare un buon lavoro anche con quello :)
      Grazie anche a Marina per i complimenti!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Siete stati tutti molto bravi, secondo me :)

      Elimina
  4. Complimenti Iara anche da parte mia!

    RispondiElimina
  5. Ma la recitazione deve essere così carica di enfasi? Non ne so niente eh, non so se è una cosa tua o di tutti, siccome ne saprai di più chiedo a te. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me, personalmente, non sembrava così carica di enfasi, anzi di solito mi dicono il contrario, ma ti ringrazio per avermi dato la tua impressione. Nei monologhi, a quanto mi hanno sempre detto i miei insegnanti, bisogna cambiare spesso tono tra una frase e l'altra, altrimenti risulta tutto troppo piatto e lo spettatore si annoia. Forse è questo che ti ha dato l'impressione di enfasi...
      Comunque, la recitazione non "deve" essere niente se non sincera e credibile. Per il resto, ogni attore ha il suo stile, anzi è impossibile trovare due che recitino lo stesso pezzo in modo uguale.

      Elimina

Hai qualcosa da aggiungere a questo post? Lascia un commento!
Se usi la modalità "Anonimo", per favore firmati con il nome o con un nickname.