11 ottobre 2016

Un monologo per Drama Queen 3 - I video

L'estate è finita ed è arrivato l'autunno. Sembra passato un sacco di tempo da luglio e dal compleanno del blog. Ma, suvvia, non ci ho messo poi così tanto a filmare i video. Il post con i tre monologhi finalisti è stato pubblicato il 2 settembre, quindi da allora è passato poco più di un mese. E io ne ho avute, di cose a cui pensare, in questo mese...


Mi sarebbe piaciuto avere più tempo, ma non potevo aspettare di essere soddisfatta di ogni singola parte dei video: ci sarebbe voluta un'eternità.
Non la uso come giustificazione, perché so di non essere la più grande attrice del mondo e neanche avendo un anno di tempo sarebbe venuta fuori un'interpretazione da Oscar. Però volevo rendere giustizia ai testi di tre persone che si sono impegnate per scrivere. Spero di esserci riuscita almeno in parte, nonostante il poco tempo e le altre preoccupazioni che ho avuto in questo periodo.
Il mio scopo principale era realizzare un video che potesse renderli felici di come ho elaborato il loro testo.

Questa volta, per due video su tre, ho provato a variare un po' le inquadrature (tutto in fase di montaggio, dato che non ho un cameraman) e si vede che in questo non sono esperta, ma spero che il risultato vi piaccia lo stesso.
La qualità non è altissima e ci sono stati alcuni problemi di messa a fuoco e di illuminazione, però non sono una professionista e spero che lo capiate. Questo è il meglio che sono riuscita a realizzare.

Ecco a voi i tre video:


"Provini" di Paolo Cestarollo (Seme Nero)



"La valigia" di Anna Massè



"Vista sul lago" di Maria Todesco




E ora tocca a voi decidere il vincitore! 
Per votare, niente procedure complicate: basta scrivere la vostra preferenza in un commento qui sotto.
Ok, non è propriamente anonimo, ma d'altra parte non si tratta di elezioni e credo che i tre finalisti siano abbastanza sportivi da non offendersi con chi non ha votato per loro.

Il vostro voto deve riguardare il testo, non l'interpretazione
Non voglio favorire uno o l'altro dei monologhi perché magari uno mi è riuscito meglio degli altri. Il video esiste perché i testi sono stati scritti con l'intento di essere messi in scena, quindi dovrebbe servire per mostrarli nella loro forma più completa. 
Ma voi non dovete dare il voto a me. I finalisti del concorso sono Paolo, Anna e Maria: scegliete quello che vi piace di più tra i loro monologhi e decidete chi vincerà l'ambito (?) premio. Se volete rileggere i testi, li trovate in questo post.

Avete tempo per votare fino al 25 ottobre, così anche i più ritardatari faranno in tempo ad arrivare e i più indecisi avranno il tempo di riflettere.
Votate e invitate anche i vostri amici a votare! E che vinca il migliore.

- dramaqueen


25 commenti:

  1. Voto per Paolo.

    E adesso che ho votato, anche tenendo conto dell'interpretazione, la parte era proprio la tua. Cioè, voglio dire... per i sentimenti, ecco. E la fisicità. Beh, adesso devo andare. Ciao. :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatta apposta per me? Beh, per fortuna che non era una prostituta, allora... ;)

      Grazie per aver votato!

      Elimina
  2. Le tue interpretazioni sono sublimi ed è davvero un peccato dover scegliere. Se però devo concentrarmi solo sul testo non ho dubbi e scelgo diretto il pezzo di Maria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio! Grazie per il voto, Obsidian!

      Elimina
    2. Addirittura? Sono molto contenta che ti siano piaciute, ma "sublimi" mi sembra un po' troppo, ecco...
      Grazie anche a te per aver votato!

      Elimina
  3. Posso dire solo grazie e bravissima.

    Ma posso invece votare per un altro finalista? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma prego! Sono felice che il video ti sia piaciuto :)
      Certo, se vuoi puoi votare anche tu (possono anche gli altri finalisti)

      Elimina
    2. Allora voto per "Provini"! :)

      ...oddio, mi sto imbarazzando tantissimo a leggere i voti!

      Elimina
    3. Grazie per aver votato!
      Beh, se qualcuno ha votato per te, vuol dire che te lo meriti, no? :)

      Elimina
  4. Bellli! :D
    Quello meglio riuscito però, per me, è La valigia, di Anna Massè. Il personaggio è vivace, e anche se un po' svampito ciò lo rende molto simpatico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta che ti siano piaciuti! Quello della valigia mi è venuto un po' troppo "veneto"... avrei voluto metterci un po' più di dizione, ma non avevo tempo di rifarlo.
      Non devo contare la tua preferenza come un voto, vero?

      Elimina
    2. Sì sì, conta pure, scusa, non ho specificato io :D
      Voto "La valigia"! Ecco, adesso è ufficiale :)
      Sarà per l'accento familiare che mi è risultato più simpatico?

      Elimina
    3. Eh, podaria anca esare par queo... ;)
      Grazie per il voto ufficiale!

      Elimina
  5. Risposte
    1. E il primo sia, allora :) Grazie per aver votato!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie per aver partecipato alla votazione :)

      Elimina
  7. Io voto "Vista sul lago" di Maria Todesco.
    Mi è piaciuto di più sia come testo sia come interpretazione.

    P.S. Invidio la tua memoria, ogni volta che fai queste cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Memoria? Ahahahah... vedrai quando vi mostrerò i bloopers quanta fatica ho fatto con la memoria...
      Grazie per aver votato!

      Elimina
  8. Ciao come recitazione, monologo e riprese ....voto per il Nr3. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per essere passato di qui a votare!

      Elimina
  9. So che arrivo sul filo di lana, ma vorrei lasciare anch'io il mio voto, che va a "Vista sul lago", anche se devo dire che i tre testi sono tutti belli (e anche i video!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver votato e per i complimenti! In realtà non sei nemmeno in ritardo, c'è tempo fino alla mezzanotte di domani... quindi potrebbe esserci qualcuno più ritardatario di te ;)

      Elimina

Hai qualcosa da aggiungere a questo post? Lascia un commento!
Se usi la modalità "Anonimo", per favore firmati con il nome o con un nickname.