2 maggio 2017

Monologhi teatrali fantastici e dove trovarli

Ultimamente ricevo più di qualche messaggio di richiesta riguardo ai monologhi. Dove trovare monologhi per un provino? Dove si possono trovare copioni teatrali?
Devo ammettere che mi fate sentire un po' un juke-box... Però non funziona così: non sono un apparecchio che, inserita la monetina, vi sputa fuori il monologo perfetto. E non ho neanche una cultura così immensa da sapervi consigliare all'istante quello che cercate.


Veramente avevo già scritto un po' di post in cui vi consiglio alcuni monologhi e vi suggerisco dove trovarne altri, se quelli non vi bastano. Eccoli qua:

Ma, evidentemente, per voi non è abbastanza, quindi ho pensato di raccogliere in un unico post questi consigli e quelli che solitamente do a chi mi scrive in privato.

Per trovare un monologo (o un dialogo) bisogna prima di tutto trovare l'opera teatrale e poi sfogliarla, alla ricerca di un brano che faccia al caso nostro. Quindi, il problema si può ridurre a: dove trovare copioni teatrali integrali?

Su internet

La prima cosa da dire è che moltissimi testi teatrali liberi da copyright (cioè di autori morti da più di novant'anni) si trovano in forma libera su siti come Liber Liber oppure Project Gutenberg (anche se quest'ultimo è in gran parte in inglese). Se cercate Shakespeare, Aristofane o Goldoni, state tranquilli che quasi sicuramente li troverete lì. O almeno, le opere più famose.
Oltre a questi, vi segnalo i siti di alcune compagnie e associazioni culturali che mettono a disposizione un archivio di copioni teatrali. Questi sono quelli che conosco io, ma cercando su Google probabilmente ne troverete anche altri:


In biblioteca

Viviamo nell'era di internet, in cui purtroppo ci siamo abituati a trovare tutto quello che vogliamo grazie al computer, senza dover nemmeno alzare il culo dalla sedia.
Però vi ricordo che là fuori, anche nell'era di internet esistono le biblioteche: dei posti fantastici in cui potete entrare, sfogliare libri, leggerli e portarveli a casa senza pagare un solo centesimo. Anche nelle biblioteche più piccole c'è una sezione "teatro", quindi il mio consiglio è di spulciare questi scaffali, leggere qualche pagina dei libri che vi incuriosiscono e appuntarvi le altre idee che vi suggeriscono (ad esempio altri testi dello stesso autore).
Internet è un bellissima cosa, ma tra i libri della biblioteca potreste scoprire per caso qualcosa che l'algoritmo di Google non vi avrebbe mai proposto.


A queste due fonti, si possono aggiungere i consigli di amici, professori di letteratura e soprattutto insegnanti di teatro. Se fate un corso di recitazione, chiedete agli insegnanti e, se fate parte di una compagnia amatoriale, chiedete al regista o ai vostri compagni.
I suggerimenti di una persona che vi conosce saranno probabilmente molto più azzeccati di quelli che potreste trovare attraverso un motore di ricerca.

Poi, una volta trovate un po' di alternative che vi piacciono, è il momento di scegliere il monologo più adatto per il provino in questione, ma per questo c'è un altro post dedicato al tema.
Spero che questi consigli vi siano utili e soprattutto spero che troviate il monologo (o il testo teatrale) che stavate cercando.

- dramaqueen


2 commenti:

  1. Mi ricordo che quando ancora recitavo a teatro, un tizio con cui stavo provando uno spettacolo (con molta arroganza peraltro) mi aveva chiesto se potevo fargli avere i copioni di un precedente spettacolo in cui avevo recitato, perché era interessato alla parte che recitava un altro di quella compagnia (probabilmente voleva misurarsi con lui in bravura...). Essendo un antipatico non glieli volli dare, anche perché non avevo nemmeno il copione integrale per tutti i ruoli. E poi era Shakespeare: fatti un giro in biblioteca, scusa! Non la prese bene, dalla faccia che mi fece.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, io non capisco veramente la difficoltà di trovare un testo di Shakespeare. Si trovano anche le edizioni super-economiche in libreria... Probabilmente anch'io gli avrei risposto che non era difficile trovarlo.

      Elimina

Hai qualcosa da aggiungere a questo post? Lascia un commento!
Se usi la modalità "Anonimo", per favore firmati con il nome o con un nickname.