10 aprile 2018

BOOK HAUL // I miei libri sul teatro

In questo blog esiste una sezione "libri", ma non è ancora molto popolata.
Ci sono alcune recensioni, ma mi devo mettere d'impegno a leggere di più, perché ho tantissimi libri sul teatro o temi affini che ho comprato ma non ho ancora letto.


Per questo, ho deciso di fare un video in cui vi mostro tutti i miei libri, così mi posso rendere conto che sono tantissimi, vergognarmi di averne accumulati così tanti e mettere a leggere.
E anche perché così vi posso raccontare perché li ho scelti e vi posso dare qualche idea per le prossime letture, se vi interessa l'argomento.

Quindi, ecco qui il video in cui vi mostro i miei libri sul teatro. Quelli che ho letto, ma soprattutto quelli che devo leggere e ora voi mi siete testimoni: ho preso un impegno!



Ci sono alcuni libri, tra questi, che vi piacerebbe leggere?

Ovviamente ce ne sarebbero ancora nella mia lista dei desideri, come "Il potere dell'attore" di Ivana Chubbuck e "Lo spazio vuoto" di Peter Brook... ma ho avuto il buon senso di non comprarli e non lo farò finché non avrò letto questi!

- dramaqueen

6 commenti:

  1. Gran bei consigli.
    Me li segno.
    Grazie.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Consigliatissimo anche a chi non recita, io l'ho adorato :)

      Elimina
  3. Il viaggio dell'eroe devo assolutamente leggerlo anche io, è un sacco di tempo che me lo ripropongo ma non l'ho mai fatto. Mi ha colpito quando hai detto che ti manca la motivazione, sarà che per qualcuno di questi autori serve appunto un impegno particolare, cioè si tratta di un vero e proprio studio, altri invece sono più scorrevoli. Capita pure con i manuali di scrittura, dove c'è quello che divori e ti apre un mondo e quell'altro che è di una noia mortale... Ora però ti sei impegnata, eh?! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Altrimenti anch'io finisco a dire "lo leggerò" all'infinito e poi non leggo mai.

      Elimina

Hai qualcosa da aggiungere a questo post? Lascia un commento!
Se usi la modalità "Anonimo", per favore firmati con il nome o con un nickname.